Domanda: ma in Costa Rica...

Risposte a quesiti comuni

di Gabriele Rivolta

 

Pensate di trasferirvi in Costa Rica?

 

Vivere in Costa Rica non è sempre facile, ma sicuramente è una sorprendente opportunità se ci si concede il tempo per vivere la bellezza del paese! Chi viene per fare affari potrebbe anche non apprezzarlo trovando frustranti alcune situazioni.

Le domande che mi vengono posta sono quasi sempre simili. Qual è il costo della vita? È sicuro? Posso lavorarci? Così ho deciso di fare una lista delle più frequenti, perché noto una mancanza di informazione.

 

La Costa Rica è un paese sicuro?

 

La Costa Rica, in generale, è un paese stabile e sicuro, neutrale, senza un esercito da oltre 60 anni e con una democrazia radicata. I dati ufficiali valutano la Costa Rica come il paese più sicuro in America Centrale (America Latina Security Index). Il crimine violento è relativamente raro, i piccoli furti in auto o appartamenti sono presenti, ma con un po’ di buon senso si può in parte prevenirli.

 

Qual è il costo della vita in Costa Rica?

 

La risposta a questa domanda dipende molto da come volete vivere. Se riuscite a vivere dell’indispensabile, mangiando cibo locale, muovervi con mezzi pubblici, un ventilatore invece dell’aria condizionata, abitare in un piccolo appartamento, sono sufficienti circa di $ 1.000 al mese. Però il costo della vita è abbastanza alto se si vuole mantenere il tenore di vita italiano ed è addirittura più costoso. Considerate che qui non c’è riscaldamento, non esistono abiti pesanti ne la cultura dell’apparire e quindi della moda ecc.
Un piccolo esempio: una bella casa con due camere da letto potrebbe costare da $ 700 – $ 2.000 al mese, a seconda della posizione, qualità ecc. Se si vuole vivere comodamente con un proprio veicolo e una bella casa, cominciate a mettere in conto almeno 2.500 dollari/mese.

 

La Costa Rica è dotata di un servizio sanitario?

 

La risposta alla domanda è decisamente si. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) colloca la Costa Rica al 36° posto nel mondo per la qualità sanitaria. Gli Stati Uniti sono classificati 38° nella stessa categoria. Ovviamente esistono notevoli differenze tra la sanità pubblica più lenta, e quella privata che raggiunge punte di assoluta eccellenza. Per esperienza diretta ho trovato migliore la sanità pubblica costaricense rispetto a quella italiana.

 

Quanto posso rimanere in Costa Rica?

 

Un visto turistico dura novanta giorni, dopo questo periodo si dove uscire dal paese. Potete poi rientrare senza domanda di visto, per altri novanta giorni.

 

Posso ottenere la residenza?

 

E’ indubbio che questa domanda sia legata alla condizione personale. Le principali tipologie di residenza sono le seguenti:

Pensionato – Tra gli altri requisiti, deve dimostrare di disporre di una pensione di almeno 1.000 dollari al mese.

Rentista – E’ richiesto il deposito in una banca della Costa Rica di 60.000 dollari ed il ritiro mensile di 2.500 dollari.

Investitore – E’ richiesto un investimento di almeno 200.000 dollari in Costa Rica.

Permanente – Possibile per parenti di primo grado dei cittadini della Costa Rica o si può applicare dopo 3 anni con uno qualsiasi degli stati di residenza.

Tutte le domande volte ad ottenere la residenza vanno presentate alla Migracion.

 

Posso lavorare in Costa Rica?

 

Potete lavorare legalmente in Costa Rica se avete un residenza permanente. In qualche modo si riesce un permesso di lavoro legale se si possiede una società e che questa sia attiva. In questo caso, avrete il permesso di gestire la vostra azienda, ma non è possibile eseguire alcuna attività all’interno di essa.

 

E’ possibile aprire un conto in banca?

 

Questa è la domanda più classica, risposta: i cittadini stranieri possono aprire conti in banca ma hanno bisogno di comprovare che qui sono domiciliati, per esempio esibendo una bolletta della luce, la prova della fonte di reddito e un importo minimo di deposito.

E’ meglio comprare una casa o affittarla?

 

Domanda da fammi indovino… il mio pensiero è di vivere in affitto per un congruo periodo prima di acquistare una casa.

 

I costaricensi amichevoli?

 

La quasi totalità dei costaricensi è molto calorosa, gentile e accogliente, in più la Costa Rica è considerato da lungo tempo il paese più felice del mondo, secondo autorevoli valutazioni internazionali. Questo non significa che sia opportuno passeggiare esibendo gioielli, macchine fotografiche ecc. i ladri esistono anche qui.

 

Quale è il posto migliore per vivere?

 

E’ una domanda retorica alla quale è mpossibile rispondere in modo obiettivo. I climi, gli stili di vita e molte altre cose sono estremmeante diverse tra una costa e l’altra, per non parlare delle zone interne del paese.
Nelle zone costiere del Guanacaste vivono molti americani.
A Puerto Viejo, la zona più nota sul lato dei Caraibi sono rappresentate più di 40 nazionalità che vivono in armonia.
Le zone centrali e montagnose, sono riservate a coloro che preferiscono i monti alle spiagge. Naturalmente altri scelgono le città del Valle Central.

 

 

Grazie per la tua lettura e il tuo sostegno. Lascia un piccolo commento in calce a quest’articolo, è importante per me.

Se vorrai saperne di più sulla Costa Rica, iscriviti al mio gruppo Facebook Costa Rica un viaggio da sogno. Pura vida!

9 COMMENTS

  • Manuela ha detto:

    Purtroppo ci sono persone che, pur di ottenere un tornaconto personale, glissano su molti degli argomenti che hai trattato in questo articolo o addirittura distorcono completamente la realtà… spero comunque di realizzare il mio sogno, quello di vivere lì in pianta stabile. Grazie per ora.

    • Gabriele ha detto:

      Hola Manuela, la risposta la scrivo in spagnolo? Così tanto per farti abituare alla lingua e alla terra alla quale agogni.
      Sappi che in me troverai un (valido?) aiuto quando lo vorrai!
      Pura Vida!

  • Claudia ha detto:

    Grazie Gabriele per le informazioni sempre dettagliate… Anche se ne sono a conoscenza, rileggere modalità e suggerimenti per un trasferimento, è sempre utile! Pura Vida 😊

  • Lea ha detto:

    Grazie mille per i consigli!
    Ho un paio di domande con una rendita mensile stabile (no pensione) di circa 2800.- dollari si riesce a vivere in due? E la persona che ha la rendita può ottenere la cittadinanza?
    Grazie in anticipo per la risposta

    • Gabriele ha detto:

      Hola Lea,
      ti rispondo con un esempio personale: sono pensionato, ricevo un importo di 1.300 euro mensili e con quello viviamo tranquillamente in due. Tieni conto che per il solo affitto spendiamo circa 500 euro al mese ma non aspiriamo al lusso.
      Discorso cittadinanza, credo che tu intenda dire residenza, il primo step per la cittadinanza. Per la legge d’immigrazione possono ottenere la residenza, oltre ai pensionati con almeno 1.000 dollari mensili di pensione, altre due categorie di persone:
      – i così detti rentisti, questo status si ottiene versando in una banca costaricense l’importo di 60.000 dollari con il vincolo che se ne possano ritirare 2.500 al mese.
      – gli ‘inversionisti’ coloro che investano, in attività commerciali o industriali che creino posti di lavoro nel paese più di 200.000 dollari.
      La residenza ha una durata di due anni, dopo di che va rinnovata.
      La cittadinanza si può richiedere dopo sette anni di residenza e occorre sostenere un esame (lingua e cultura del paese) per ottenerla.
      Spero che la mia risposta sia esaustiva, in caso contrario rimango a tua disposizione.
      Pura vida!

  • Sabrina ha detto:

    Grazie mille per tutte le informazioni che condividi con tutti noi che siamo molto interessati a questo meraviglioso paese!!

    • Gabriele ha detto:

      Hola Sabrina, grazie a te per i complimenti e per seguire le mie ‘scarabocchiate’ sulla Costa Rica. Qui siamo tutti in attesa della tua vebuta.
      Pura vida.
      Gabriele

  • Jameel ha detto:

    Ciao Grabiele , scusami una domanda!

    Si puo ottenere un visto da investititore con meno di 200 mila dollari ?

    Se mi comprassi un attivita gia avviata in costa rica ( es Ristorante = valore 80 mila dollari per esempio ) potrei lavorare e vivere legalmente ?

    Il rentista ? Dopo due anni che succede ? e sopratutto il rentista volendo potrebbe anche lavorare ? o comprare un attivita ?

    Grazie mille

    Attendo tue risposte!!!

    • Gabriele ha detto:

      Hola Jameel!
      Certamente sì, si può ottenere la residenza in Costa Rica con meno di 200.000 dollari. Il metodo più comune è quello che citi tu: il rentista. Ma chi è questa figura? E’ colui il quale dimostri di avere una rendita di almeno 2.500 mensili (30.000 annui). Il metodo più semplice per dimostrare ciò è depositarla somma totale di due anni (60.000 dollari) in una banca che così garantisce la rendita. I 2.500 possono essere ritirati e spesi normalmente.
      E’ fattibile acquistare un’attività ma ciò non ti da diritto alla residenza. Occorre poi passare attraverso la costituzione di una società alla quale intestare l’attività, ma ripeto non potrei ottenere la residenza. Molti usano questa pratica però devono uscire dal paese ogni 90 giorni rinnovando il visto turistico che non da luogo alla possibilità di lavorare.
      Dopo due anni da ‘rentista’ si può rinnovare la residenza per altri 2 anni alle stesse condizioni di cui sopra, non puoi lavorare. Per l’acquisto dell’attività vale quanto sopra.
      Da ultimo ti segnalo che dopo 3 anni di residenza puoi richiedere la residenza permanente che fa sì che cadano tutti i vincoli temporali e quelli legati alla rendita. Questa domanda, così come le altre, deve essere presentata alla Migracion
      Pura vida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRAVELVIAGGIO

  •   Travelviaggio - Punta Cocles - Entrada Caracola - 06604 Puerto Viejo de Talamanca - Limon - Costa Rica

  •    Mobile: +506 5710 0240

  •    Mail: travelviaggio@travelviaggio.net

GALLERY

CONTACT US



© Copyright 2014 by Travelviaggio.net