Le migliori spiagge della Costa Rica – Nicoya

Cale e calette da incanto

di Gabriele Rivolta

L’articolo precedente: Le migliori spiagge del Guanacaste lo puoi leggere cliccando qui

Guida alle migliori spiagge della Costa Rica II

 

Penisola di Nicoya

Nosara

È recentemente diventato un centro internazionale per gli appassionati di yoga. Ampie riserve naturali rendono questa zona più verde rispetto al resto del Guanacaste. Al largo delle belle spiagge di sabbia bianca si pratica il miglior surf. In assenza di vera e propria città, Nosara è un buon posto per allontanarsi da tutto. Ha tre spiagge: Guiones, Pelada e Nosara.

Playa Garza

Bella e scenografica insenatura ai piedi dell’omonimo paesino. Le strutture turistiche sono appena accennate, Ideale per chi vuole godersi la spiaggia in solitudine.

Samara

Molti definiscono Samara una delle migliori spiaggia della Costa Rica. Nello specchio di mare antistante al paese si può nuotare con tranquillità. Il borgo è sviluppato, con i servizi turistici, buoni ristoranti e vita notturna.

Carrillo

Bellissima spiaggia di sabbia bianca orlata da palme. La spiaggia forma una mezzaluna attorno alla baia blu, secondo il mio parere è in assoluto la miglior spiaggia della Costa Rica. Le foreste scendono fino al mare, poiché le costruzioni sono quasi inesistenti. Carillo è una meravigliosa spiaggia tropicale, il tipo di posto, dove sorseggiare cocktail di frutta ghiacciati seduti davanti a un tramonto.

 

Camaronal

E’ una spiaggia selvaggia di sabbia nera. E’ sede di uno dei più famosi centri per la protezione delle tartarughe. Ideale per chi vuole svolgere un volontariato al di fuori del mondo.

Punta Islita

La spiaggia è abbastanza piccola e di sabbia grigia. Ciò che rende famosa questa località è l’Hotel Punta Islita, dotato di un campo da golf a 9 buche. Molto caratteristico il paesino, nel quale le case sono dotate di ‘murales’ in ceramica multicolore. E’ presente anche un piccolo museo

Penisola di Nicoya

Santa Teresa

Una lunga spiaggia di sabbia bianca, punto d’incontro dei surfisti. Buona la varietà di strutture ricettive e di ristoranti. E’ considerata una spiaggia per giovani e un po’ hippie.

 

Malpais

Si trova a pochi chilometri a Sud di Santa Teresa. E’ caratterizzata dal mare aperto e dalle grandi onde che si abbattono sulla costa a volte rocciosa, è pericolosa in alcuni punti. Da Mailpais si può accedere alla Reserva Absoluta di Cabo Blanco, il più vecchio Parco Nazionale della Costa Rica.

Montezuma

Belle e aspre insenature contornate da molte cascate, insieme con un tocco bohémien. Montezuma è molto popolare tra i backpackers provenienti da tutto il mondo. Non è indicata per il nuoto (a causa della costa rocciosa).

Tambor

Una profonda baia circolare con acque calde. E’ ottima per il nuoto, ma in genere non è abbastanza chiara per lo snorkeling. La sabbia è soffice e il fondale non è profondo, le grandi onde non entrano nella baia. In alcune occasioni le balene sono state avvistate all’interno del golfo.

Isla Tortuga

L’isola si raggiunge solo in barca con tour che partono da Puntarenas o da Montezuma. Ha una spiaggia bianchissima e il tratto di mare antistante è di color turchese, L’assenza di correnti la rende ideale per nuotare e la presenza della barriera corallina stimola lo snorkeling.

 

L’articolo successivo: Le migliori spiagge del Pacifico Centro Sud lo puoi leggere cliccando qui

Grazie per la tua lettura e il tuo sostegno. Lascia un piccolo commento in calce a quest’articolo, è importante per me.

Se vorrai saperne di più sulla Costa Rica, iscriviti al mio gruppo Facebook Costa Rica un viaggio da sogno. Pura vida!

 

6 COMMENTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRAVELVIAGGIO

  •   Travelviaggio - Punta Cocles - Entrada Caracola - 06604 Puerto Viejo de Talamanca - Limon - Costa Rica

  •    Mobile: +506 5710 0240

  •    Mail: travelviaggio@travelviaggio.net

GALLERY

CONTACT US



© Copyright 2014 by Travelviaggio.net