LE TERRE DEI VULCANI

SOLO IL MEGLIO DELLA COSTA RICA

COMBO 2 PAESI

Tour emozionante tra vulcani, pittoresche città e storia a cavallo di due paesi: Costa Rica e Nicaragua.

DURATA

Pacchetto 15 gg - 14 notti
Realizzabile durante tutto l'anno. Abbinabile a qualsiasi tipo di estensione mare o tour.

COSTA RICA

Dal paese della Pura Vida, comunque terra vulcanica al paese dei vulcani: il Nicaragua, dove la storia ha scritto pagine importanti.

S O R R I S I & V U L C A N I 0%
S O R R I S I & V U L C A N I 0%
S T O R I A & O S P I T A L I T A' 0%
S T O R I A & O S P I T A L I T A' 0%
S I C U R E Z Z A & P R O F E S S I O N A L I T A' 0%
S I C U R E Z Z A & P R O F E S S I O N A L I T A' 0%

NOTA

Il programma è un esempio delle decine di pacchetti costruibili ed è totalmente modificabile a seconda dei vostri gusti e/o esigenze. Siamo a vostra disposizione per qualsiasi richiesta. Inviateci un messaggio attraverso il form e vi chiameremo sul vostro telefono.

bd50af7d6a37fc677a6f69f09c86e396

Descrizione del Tour

La sua varietà di paesaggi e l’eccellente clima, rendono la Costa Rica uno dei posti migliori per una vacanza spettacolare.
Questo programma è un condensato di meraviglie naturali, tra cui Sarapiqui, Arenal e Guanacaste, dove è possibile ammirare la foresta pluviale, vaste pianure erbose, vulcani attivi, laghi, isole, montagne e spiagge.
Il pacchetto combina la visita  con il confinante Nicaragua.

La storia occupa un posto importante in questo tour nicaraguense.
Leon fu la capitale in epoca coloniale del Nicaragua, è stata fondata nel 17° secolo e vanta 12 chiese risalenti a questo periodo, ognuna unica nel suo stile. La Cattedrale, la più grande chiesa dell’America Centrale è formata da tante piccole cappelle che la rendono maestosa.

Granada è una delle più belle città coloniali dell’America Latina. Questa antica città, sulle rive del Lago Nicaragua, è piena di storia ed è il più antico insediamento europeo nell’emisfero occidentale essendo stata fondata nel 1524 da Hernan Cortes, solo 28 anni dopo la scoperta dell’America.

Il programma include anche una sosta nella capitale Managua, visiterete il centro del Folklore e dell’Artigianato di Masaya, dove si potrà fare shopping. Visiterete anche il parco nazionale del vulcano Masaya, potrete così osservare da vicino  Santiago, il cratere attivo.

SFOGLIA LA GALLERIA

A partire da

 

€ 2.896

 

Prezzo per persona in camera doppia

soggetto a variazione cambio.

Logo_TV_colori

+39 030 7777 577

+506 5710 0240

CHIAMACI

Nelle linguette sottostanti troverete il programma di viaggio, le attività previste e gli hotel nei quali soggiornerete. Sono inoltre presenti le liste di cosa è incluso o non incluso nella quota di viaggio.


Giorno 1 AEROPUERTO INTERNACIONAL JUAN SANTAMARIA (SJO)
Al vostro arrivo al Juan Santamaria International Airport di San Josè, l nostro rappresentante vi accoglierà e fornirà le informazioni sul programma. Sarete trasferiti al centro di San José in circa trenta minuti. Sistemazione presso l’Hotel Sleep Inn Downtown.
Giorno 2 (B, L) SAN JOSE’– SARAPIQUI.
Giornata intera in cui avrete la possibilità di visitare le “rovine di Cartago”, e conoscere l’incredibile storia di questo luogo. In seguito potrete osservare da vicino il vulcano Irazù e della magnifica vista del cratere. In una giornata limpida potreste avere l’opportunità di vedere sia l’oceano Pacifico che l’Atlantico.
Continuiamo il viaggio verso Puerto Viejo de Sarapiqui, dove su una barca discenderemo il Rio Sarapiqui. Il giro in barca durerà due ore durante le quali osserverete la foresta pluviale e il suo habitat, sarà possibile avvistare anche alcune specie animali quali tucani, scimmie, bradipi, coccodrilli e altre ancora.
Alla fine della crociera, si arriverà in una tenuta dove verrà servito il pranzo a base di cibi fatti in casa, al termine si potrà passeggiare per alcuni sentieri immersi nella natura o visitare un serraglio di farfalle o dedicarsi ad altre attività. Ci si sposterà infine nella zona di Sarapiqui, dove si alloggerà per due notti aLa Quinta de Sarapiqui.
Puerto Viejo de Sarapiqui è una tipica comunità fluviale dall’architettura rurale circondata da piantagioni e da una foresta esotica. Negli ultimi anni, Sarapiqui ha vissuto di un turismo fiorente ed è diventata un’importante destinazione eco turistica. La zona, in diverse parti, funge come corridoio biologico per il Parco Nazionale Braulio Carrillo che è oggetto di ricerche scientifiche e viene considerato un ultimo baluardo per le specie a rischio.
Giorno 3 (B) SARAPIQUI
Il mattino inizierà con una passeggiata a cavallo con guida cavalcando buoni e addestrati cavalli, passerete attraverso vari sentieri attraverso foreste secondarie, fiumi e pascoli.
Gusterete un delizioso pranzo e potrete sperimentare le altezze del Rainforest Canopy composto da nove cavi e undici piattaforme, grazie ai quali è possibile volare liberamente tra gli alberi. La giornata si completerà con una passeggiata di 300 metri sopra il canyon del fiume Sarapiqui.
Per la sera è prevista l’insolita esperienza della Foresta Pluviale: Tirimbina Reserve. Una guida naturalistica vi aiuterà a scoprire le meraviglie della foresta pluviale quando la maggior parte della fauna selvatica è attiva. Strani suoni, luci e profumi conquisteranno la vostra immaginazione. Durante questa passeggiata andrete in cerca di specie notturne, come insetti, pipistrelli, rane, rospi e mammiferi, guardando da una prospettiva diversa la foresta pluviale.
Giorno 4 (B, D) SARAPIQUI – ARENAL
Nella mattinata è previsto il trasferimento al vulcano Arenal. Lungo il percorso incontrerete lo splendido scenario delle pittoresche cittadine rurali di Rio Cuarto, Aguas Zarcas e La Fortuna de San Carlos, in quest’ultima apprezzerete l’attrazione del Vulcano Arenal che vi accoglierà con il suo maestoso cono vulcanico.
Soggiorno a Casa Luna dove rimarrete le prossime due notti.
Nel pomeriggio potrete passeggiare intorno al vulcano e potrete visitare le Tabacon Hot Springs. L’acqua calda che sale dalle viscere del vulcano forma diverse piscine separate da cascatelle nel mezzo di giardini tropicali. Le acque sorgenti calde portano in superficie minerali disciolti dalle rocce con benefici effetti per il corpo e lo spirito.
Giorno 5 (B, L) ARENAL
Nella mattinata è in programma una visita guidata in una fattoria tradizionale costaricense nella quale potrete apprezzare le colture e seguire attività tradizionali. Mungere una mucca, preparare tortillas, raccogliere ortaggi e frutta, spremere la canna da zucchero, danze, saranno attività facili e divertenti accompagnate da degustazioni di prodotti derivati dalla canna da zucchero. Avrete la possibilità di collaborare e aiutare l’ambiente piantando un albero in via di estinzione, al termine potrete degustare un tipico pranzo cotto a legna con pietanze dagli ingredienti biologici, seminati e raccolti sul posto.
Giorno 6 (B, D) ARENAL – BIJAGUA
Il suo tour continua con il trasferimento dalla zona Arenal a Bijagua de Upala, il tempo di percorrenza è di circa due ore. Alloggerete per le prossime due notti al Celeste Mountain Lodge.
Questo hotel si trova all’interno di una proprietà con quattro ettari di foresta primaria protetta. La foresta primaria non ha mai subito modifiche da parte dell’uomo e dà asilo a una ricca fauna selvatica e permette di vedere vari animali, scimmie e numerose specie di uccelli, tucani, colibrì, pappagalli e altre specie.
Il lodge è stato progettato secondo gli standard bio-climatici, al fine di adattarsi alle condizioni locali e mantenere un’importante filosofia di Turismo Responsabile. I materiali utilizzati nella proprietà gli danno un aspetto rustico e moderno insieme, i molti semplici dettagli forniscono una creatività raffinata.
Giorno 7 (B,L e D) BIJAGUA
Durante la mattinata visita al Rio Celeste. Si tratta di una passeggiata di circa cinque miglia (circa quattro ore) attraverso la giungla tropicale. Arrivati alla meta, si potranno vedere due torrenti di acqua cristallina confluire formando un’acqua blu che da il nome al fiume.
Di ritorno passerete per sentieri lungo i quali si possono individuare ricche meraviglie ecologiche e che portano alle “OLLAS” piccole piscine sorgive naturali nelle quali è possibile fare un tuffo nelle loro calde acque osservando lo spettacolo del vulcano Tenorio. Continuerete la passeggiata in cerca di fenditure vulcaniche, che sputano gas ad alte temperature. Alla fine della discesa si arriva ad ammirare la spettacolare cascata del Rio Celeste, il cui colore lo rende unico nel suo genere! Un delizioso pranzo vi aspetta alla fine della passeggiata.
Giorno 8 (B) BIJAGUA – PENAS BLANCAS – GRANADA, NICARAGUA
La mattina presto, trasferimento da Bijagua al valico doganale di Peñas Blancas, frontiera tra Costa Rica e Nicaragua. Eseguirete le formalità d’immigrazione e doganali per vostro conto, dopo di che, sul versante nicaraguense del confine, un rappresentante di Careli Tour sarà in vostra attesa per condurvi alla città coloniale di Granada. Il viaggio dura circa due ore percorrendo una strada panoramica.
Dopo il check-in presso l’Hotel Plaza Colon, è prevista una visita alla città coloniale di Granada. La città fondata dal capitano Francisco Hernandez de Cordoba nel 1524 e prende il nome dalla città di Granada in Spagna. Ha diverse chiese coloniali, strade strette e belle ville con cortili, tetti di tegole e muri verniciati con i tipici colori coloniali. Durante il tour conoscerete la storia della città e le avventure di William Walker, che invase Granada nel 1855. Potrete sapere delle guerre civili che hanno distrutto la città nel passato. Nello stesso tempo, vedrete il processo di restauro in corso, che rende la città ancora più attraente. Continuerete con una rilassante passeggiata in barca sul Lago Nicaragua intorno alcune isole che si sono formate molto tempo fa a causa delle eruzioni del vulcano Mombacho.
Giorno 9 (B) GRANADA – LEON
Trasferimento con guida da Granada alla città coloniale di Leon, con fermata alle rovine di Leon Viejo.
Le rovine sono state trovate nel 1967 e sono state recentemente dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Nel sito archeologico di Viejo Leon farete un tour molto interessante, dove potrete conoscere la storia iniziale della prima capitale del Nicaragua. Dalla collina dove la fortezza è sepolta, potrete avere una vista mozzafiato del vulcano Momotombo e del lago Xolotlán. Proseguirete fino a Leon, città coloniale per vedere le principali chiese, tra cui la monumentale cattedrale, la più grande di tutta l’America Centrale che si trova nella piazza principale. Vedrete anche la voliera Ruben Dario, la galleria d’arte “Ortiz Gurdian”. Durante il tour a piedi esplorerete la parte storica della città e comprenderete il ruolo di Leon nello sviluppo sociale, economico e politico del Nicaragua.
Pernottamento a Leon presso l’Hotel El Convento
Giorno 10 (B, L) LEON – MANAGUA – GRANADA
In mattinata sarete nuovamente con la guida, che continuerà a fornire informazioni sulle ricche tradizioni e sulla cultura del Nicaragua. Sarà con voi durante la visita alla città di Managua, capitale del Nicaragua, una città molto particolare perché non ha un centro cittadino. Tra i luoghi che visiterete segnaliamo il “Parco Nazionale Tiscapa Storica”. Qui imparerete una parte importante della storia della città e otterrete informazioni dettagliate sull’eroe nazionale Augusto César Sandino e sulla dittatura della famiglia Somoza. Vedrete anche le rovine del palazzo presidenziale, distrutto da un terremoto del 1972. Vi recherete quindi al centro della città vecchia per visitare il “Parco della Pace”, un importante simbolo di pace della quale ora godono i nicaraguensi. In questo luogo storico, le armi che una volta uccisero molte vite, sono state bruciate e sepolte per sempre. Visiterete anche “El Malecon” per uno sguardo che spazierà sul lago di Managua.
Dopo il pranzo in un ristorante locale, con un breve trasferimento visiterete il vulcano Masaya, dove vedrete come l’attività vulcanica ha avuto un grande ruolo nella formazione della zona. A soli dieci minuti dall’ingresso si può visitare il centro ambientale, un museo, dove è esposto un modello del parco e dipinti di artisti nicaraguensi legati alla storia del vulcano. La guida fornirà informazioni sulle placche tettoniche e vulcaniche delle varie regioni del pianeta e conoscerete un po’ la flora e la fauna di questo parco. Potrete visitare, a una distanza di sicurezza, la cima del vulcano, dove si potrà ammirare il cratere Santiago, attivo dal 1946, avrete anche il tempo di esplorare i dintorni e vedere formazioni vulcaniche e per conoscere l’Aratinga Strenia (un uccello che vive nelle pareti interne del cratere, incredibilmente tossiche).
Altro piccolo trasferimento di circa quindici minuti, vi permetterà di visitare a Masaya il mercato delle arti e mestieri, dove è possibile acquistare una ceramica ricordo, sculture in legno, oggetti in pelle e una comoda amaca.
Infine, per finire questa interessante giornata, faremo ritorno nella città di Granada distante circa trenta minuti.
Alloggio per una notte all’Hotel Plaza Colon, lo stesso dell’andata.
Giorno 11 (B) GRANADA – PEÑAS BLANCAS – PLAYA HERMOSA, COSTA RICA
Nella giornata trasferimento da Granada al posto di frontiera di Peñas Blancas (Nicaragua – Costa Rica). Dopo le formalità doganali che svolgerete per vostro conto, un rappresentante di Swiss Travel vi assisterà per il trasferimento, senza guida, a Playa Hermosa al Bosque del Mar Hotel. Il Lodge si trova nella zona del Guanacaste, in particolare nel golfo di Papagayo. Il Guanacaste è parte della Regione del Pacifico nord della Costa Rica, in luoghi pieni di fascino e di sorprese dove scoprirete centinaia di spiagge vergini. Il Guanacaste è conosciuto come la Mecca della Costa Rica per il folklore e dove vivrete qualcosa di più di una semplice vacanza al mare.
Giorno 12 & 13 (B) GUANACASTE
Giorni liberi per la spiaggia e le dotazioni dell’hotel. Potrete anche prendere in considerazione, con costo aggiuntivo, qualche tour locale per visitare la zona.
Giorno 14 (B) GUANACASTE – SAN JOSE’
Mattinata libera per godere ancora di sole e mare. Nel pomeriggio trasferimento dal Guanacaste a San José. Pernottamento all’Hotel Sleep Inn.
Giorno 15 (B) SAN JOSE’ – AEROPORTO INTERNACIONAL JUAN SANTAMARIA (SJO)
Secondo il vostro programma di volo sarete accompagnati con il nostro transfer dall’Hotel di San José all’Aeroporto Internazionale Juan Santamaría (SJO).

• Transfer all’arrivo dal Juan Santamaria International Airport (SJO) allo Sleep Inn Hotel.
• Due (2) notti al Sleep Inn Hotel a San Josè, una notte all’inizio e una notte alla fine del programma.
• Escursione intera giornata al vulcano Irazù e Avventura Sarapiqui Rainforest
• Due (2) notti al La Quinta de Sarapiqui Lodge, Sarapiqui.
• Cavalcata e Canopy Tour, include: trasporto, guida bilingue e attrezzatura.
• Passeggiata notturna attraverso Tirimbina Reserve, include: trasporto, guida bilingue e ingresso.
• Transfer senza la guida da Sarapiqui al vulcano Arenal
• Escursione di mezza giornata a piedi attorno al vulcano Arenal e Tabacon Hot Springs, include: trasporto, guida bilingue, ingresso e cena.
• Due notti all’Hotel Casa Luna al vulcano Arenal.
• Escursione culturale di mezza giornata, include: trasporto, guida bilingue, ingresso e pranzo.
• Trasferimento senza la guida dall’Hotel Casa Luna di Arenal, al Celeste Mountain Lodge di Bijagua.
• Due (2) notti al Celeste Mountain Lodge.
• Escursione di mezza giornata al Rio Celeste, include: trasporto, guida bilingue e pranzo.
• Trasferimento senza la guida dal Celeste Mountain Lodge al posto di frontiera di Peñas Blancas.
• Transfer con guida da Peñas Blancas, lato nicaraguense per la città di Granada
• Due (2) notti presso l’Hotel Plaza Colon di Granada.
• Escursione di mezza giornata per la città di Granada e giro in barca intorno alle isole del lago.
• Transfer con guida da Granada a Leon con tour lungo il tragitto a Leon Colonial e Leon Viejo.
• Un (1) pernottamento presso l’Hotel El Convento, Leon.
• Transfer con guida da Leon a Granada con visita a Managua e al vulcano Masaya.
• Transfer con guida da Granada al posto di frontiera di Peñas Blancas.
• Transfer senza la guida di Peñas Blancas, lato costaricense al Playa Hermosa Bosque del Mar Hotel in Guanacaste.
• Tre (3) notti all’Hotel Playa Hermosa Bosque del Mar.
• Transfer dall’Hotel Playa Hermosa Bosque del Mar allo Sleep Inn Hotel a San Josè.
• Transfer dall’hotel di San Josè all’aeroporto internazionale di SJO.
• Pasti come indicati dal programma B colazione (14), L pranzo (4) e D cena (2).
• Imposte hotels.
• Guida bilingue (spagnolo/inglese).

• Imposte di immigrazione Costa Rica/Nicaragua circa USD 16.00 a persona (soggetto a modifiche)
• I pasti non indicati come inclusi.
• Mance, spese personali, extra di qualsiasi tipo.
• Tassa di uscita dalla Costa Rica, USD 29,00 a persona.
• Tutto quanto non espressamente previsto ne ‘la quota include’.

TRAVELVIAGGIO

  •   Travelviaggio - Punta Cocles - Entrada Caracola - 06604 Puerto Viejo de Talamanca - Limon - Costa Rica

  •    Mobile: +506 5710 0240

  •    Mail: travelviaggio@travelviaggio.net

GALLERY

CONTACT US



© Copyright 2014 by Travelviaggio.net