San Jose – Costa Rica

Istruzioni per l'uso

di Gabriele Rivolta

 

Spero che questo breve riassunto delle cose che mi piacciono di San Jose, possa rivelarsi utile a tanti di voi per trascorrere una giornata diversa.

I turisti non compiono mai un viaggio nella capitale della Costa Rica per fare shopping o cenare in ristoranti internazionali ma San José ha molte altre cose da offrire.

 

Arrivi e partenze

 

San Jose è una meta obbligata per chi arriva e chi parte per un viaggio in Costa Rica. A volte è ancora più obbligata per quei viaggiatori con un piano di volo che li costringe semplicemente di rimanere lì.

Arrivi in ​​ritardo e partenze anticipate sono altri motivi per i quali molti turisti trascorrono più di una notte a San José e nel Valle Central.

La modernizzazione dell’aeroporto internazionale di Liberia, avvenuta nel 2012, ha fatto sì che siano aumentati il ​​numero di voli nel Pacifico nord-ovest, soprattutto di provenienza statunitense.  Tuttavia la maggior parte delle tratte aeree arrivano ancora al Juan Santamaria Internacional Airport SJO che si trova a 20 km da San José.

 

 

Cosa visitare

 

Alzarsi molto presto a causa del fuso orario e ritirarsi nell’hotel nel pomeriggio, fa di San Jose una base ideale per esplorare alcuni dei migliori angoli che la Costa Rica vi può offrire. Supponendo che saprete districarvi nel traffico, ci sono decine di grandi attrazioni e avventure a meno un’ora dal centro della città.

Si possono visitare quattro vulcani:
Il Volcan Poas ha un ottimo centro d’accoglienza con bar, ristorante e negozietto di souvenir. Un piccolo museo che ripercorre la storia dello stesso e delle popolazioni che l’hanno abitato lo trovate a lato del centro. I percorsi sono lastricati per la comoda e breve passeggiata, attraverso la foresta pluviale, che porta al punto panoramico sopra il cratere a 2580 metri di quota.

Il Volcan Barva, il più vicino a San Jose, dona escursioni più lunghe e impegnative lungo i sentieri del Parco Nazionale Braulio Carrillo.

Al Volcan Irazú si arriva percorrendo una strada asfaltata che offre scorci e panorami mozzafiato. Dal cratere principale, nelle giornate più limpide, sorprendentemente la vista corre dal Pacifico ai Caraibi. Con i suoi 3400 metri è il più alto vulcano della Costa Rica.

Infine il Volcan Turrialba: è un’avventura da affrontare con un 4WD. Negli ultimi anni è in attività, motivo per il quale non sempre è consentito l’accesso. Le sue emissioni di cenere arrivano fino a San Jose. E’ la porta per alcune delle migliori discese in rafting.

 

 

Ai piedi dei vulcani.

 

Le migliori Farfalle e Colibrì della Costa Rica, hanno eletto loro residenza, nei giardini presso la cascata La Paz. Qui incontrerete eleganti voliere e terrari per rane. I percorsi che portano sotto la cascata sono pavimentati.

Degni di nota sono la Zoo Aves a Garita, l’allevamento di farfalle di Guacimo, le ziplines canopy, il Serpentarium di Grecia e InBio Park (Instituo Nacional de Biodiversidad), un famoso parco botanico a Santo Domingo di Heredia. Tutti sono nelle vicinanze di San Jose.
Se amate le caratteristiche ‘caretas’ e i lavori di artigianato in legno, Sarchì è la vostra meta ideale.

Desiderate fresco e un ambiente montano? La Valle di Orosi è quello che fa per voi! Questa dolce valle si trova a 40 km. da San Jose, nelle vicinanze di Cartago. Offre fiumi incontaminati per la pesca e acque termali, oltre alla pace che regna sovrana. Assaggiate la Trucha di fiume o la carne in salsa.

 

 

Musei & Cultura

 

Il Museo de Oro e il Museo de Jabe, entrambi dedicati all’arte pre-colombiana, meritano una visita, ci arriverete a piedi dell’Avenida Central, centro pedonale della città.
Visitate il Teatro Nacional, si trova a pochi passi dal Museo de Oro. San Jose ospita inoltre il Museo de los Niños e il Museo d’Arte Contemporanea.
Il caffè della Costa Rica è molto apprezzato all’estero, costituisce una delle principali fonti di reddito del paese. Nelle montagne vulcaniche vicino a San Jose, si trovano alcune delle più importanti ‘haciendas’ di produzione. Un tour in una piantagione di caffè vi permetterà di conoscerne la storia e i segreti di una buona tazzina. Su tutti consiglio il tour a Doka Cafè oppure a Cafè Britt.

 

 

Cosa non aspettarsi a San Jose

 

A San José è un’area metropolitana con due milioni di abitanti, è abbastanza difficile definirla una sofisticata città moderna. Ci sono alcuni buoni ristoranti e un paio di grandi centri commerciali, ma niente che non trovereste in qualsiasi altra città del mondo.
Nonostante  ci siano decine di grandi attrazioni nel raggio di pochi chilometri del centro, raggiungerle a volte può richiedere ore invece di minuti.  San Jose ha un serio problema di traffico. Cercate di non circolare tra le 7:30-9:30 al mattino e dalle 16:00-19:00 la sera. Ricordate che non ci sono percorsi alternativi per la maggior parte dei luoghi: la valle è tagliata da fiumi e dovrete attraversare l’unico ponte per raggiungere l’altro lato.
La domenica pomeriggio, se provenite dalle spiagge Pacifico, percorrerete incolonnati tutta la strada fino a San José.
Chiaramente, in quest’ultime previsioni spero di essermi sbagliato.

 

Grazie per la tua lettura e il tuo sostegno. Lascia un piccolo commento in calce a quest’articolo, è importante per me.

Se vorrai saperne di più sulla Costa Rica, iscriviti al mio gruppo Facebook Costa Rica un viaggio da sogno. Pura vida!

 

 

4 COMMENTS

  • Claudia ha detto:

    Hola Gabriele! Bello il tuo articolo! San José è una città caotica ma io la trovo molto accogliente e per me è un punto di riferimento in Costa Rica. È una tappa irrinunciabile per me, sia dal punto logistico come hai scritto nell’articolo ma soprattutto per il calore e l’atmosfera che si respira. Penso che se abitassi in qualunque altro paese sulla costa, mi organizzarei per trascorrere un weekend ogni tanto nella Capitale. Anche questa per me è Pura Vida 😊

    • Gabriele ha detto:

      Ciao Claudia,
      della capitale non si può parlar male anche se un po’ caotica, del resto tutte le capitali nel mondo lo sono e se non lo fossero di capitale non avrebbero nulla.
      Ti posso assicurare, avendoci vissuto per più di un anno, che ci sono angolini della città, poco conosciuti, meritevoli di una visita. Si trovano quasi tutti nel cuore della città.
      Quando verrai ti potrò dare indicazione dove trovarli.

  • Marina ha detto:

    Articolo interessante ed esauriente, ma soprattutto realistico e sintetico, guida indispensabile da tenere presente per visitare San Josè e dintorni. Solo una domanda: quello che definisci Museo de “Jaba” non sarà forse il Museo de “Jade”, cioè ” Giada”? Grazie Gabriele!

    • Gabriele ha detto:

      Ciao Marina, come sempre sei un’attentissima lettrice, più del correttore automatico! Grazie per la tua segnalazione del refuso che ho prontamente corretto, ma sopratutto grazie per il lusinghiero giudizio all’articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRAVELVIAGGIO

  •   Travelviaggio - Punta Cocles - Entrada Caracola - 06604 Puerto Viejo de Talamanca - Limon - Costa Rica

  •    Mobile: +506 5710 0240

  •    Mail: travelviaggio@travelviaggio.net

GALLERY

CONTACT US



© Copyright 2014 by Travelviaggio.net