Costa Rica clima -budget di viaggio e visto d’ingresso

Istruzioni per l'uso

di Gabriele Rivolta

Costa Rica, istruzioni per l’uso – Parte seconda

 

Clima

 

Le stagioni climatiche in Costa Rica sono due: quella umida da Maggio a Novembre e quella secca da Dicembre ad Aprile e sostanzialmente non presentano variazioni climatiche.
La stagione ‘umida’ è caratterizzata da giornate soleggiate alle quali fanno seguito piogge nel tardo pomeriggio/sera.
Nonostante la Costa Rica sia un Paese di piccole dimensioni, le aree geografiche sono assai differenti: San José sorge a 1.150 metri di quota ha temperature da eterna primavera con minime intorno ai 15°C e massime intorno ai 27°C.
Le coste hanno un clima più caldo: nei Caraibi le medie notturne sono intorno ai 20°C e quelle diurne 30°C. Le coste del Pacifico possono raggiungere temperature molto più alte. La zona tradizionalmente più secca per quanto riguarda le coste è la penisola di Nicoya, mentre l’estremo sud del Pacifico è l’area più umida. (fonte Istituto Metereologico Nacional de Costa Rica)
Se la vostra decisione di viaggio si basa sul clima della Costa Rica, sentitevi liberi di venire nel periodo che più preferite.

 

Alberghi

 

La Costa Rica è generalmente una destinazione alla portata di molti. Come in numerosi altri paesi, i prezzi possono variare significatamene tra l’alta e la bassa stagione. La prima va dal 15 dicembre al 30 aprile. Vi sono due periodi considerati di altissima stagione: la settimana da Natale all’ultimo dell’anno e la Semana Santa, in altre parole la settimana che precede la Pasqua.

Gli hotel in Costa Rica saranno probabilmente la tua spesa principale. La maggior parte delle sistemazioni è di fascia media. Esistono sistemazioni di prima classe e di lusso, come esistono hotel di basso prezzo e bassa categoria.

Troverai un’ampia scelta per quanto riguarda il cibo. Piccole bancarelle per strada, le Soda ristoranti molto popolari con cugina casalinga, fino alla tavola più lussuosa. Il tuo gusto sarà soddisfatto dai piatti proposti così come il tuo budget. In genere i prezzi restano molto ragionevoli anche nei luoghi di categoria più alta.

 

 

Qualche prezzo

 

La gran parte delle strutture ricettive è di fascia media e offre generalmente un buon comfort. I prezzi variano in modo evidente in funzione della stagione, ma in generale una notte in camera doppia per due persone costa tra 60 a 90 €. Esiste anche qualche hotel più lussuoso, dove i prezzi tendono a salire parecchio.

Le Soda propongono un pasto completo tra i 7 e 9 €. Per un ristorante di qualità migliore, e non è detto sia così, sborserai più di 15 €. Nei migliori ristoranti lo stesso prezzo di 15 € basterà per un solo piatto.

 

Serve il visto per un viaggio in Costa Rica?

 

Non esistono particolari difficoltà per organizzare il proprio viaggio in Costa Rica. Occorre soltanto rispettare qualche norma amministrativa.

 

Prima della partenza

 

Per poter entrare nella Repubblica de Costa Rica, è necessario essere in possesso di un passaporto valido sei mesi dopo la data di ritorno. Il visto turistico sarà stampigliato sul passaporto e avrà una validità di 90 giorni. Se desideri restare più a lungo, potrai scegliere tra due strade. La prima: uscire e rientrare nel Paese rinnovando così il visto turistico per altri 90 giorni. Per la seconda dovrai fare una richiesta presso l’ambasciata o il consolato della Costa Rica nel tuo paese. Tuttavia per avere il permesso di entrare in territorio costaricense, dovrai presentare un biglietto aereo di ritorno.
Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie, ma se avrai soggiornato o solo transitato da un paese colpito dalla febbre gialla, il vaccino diventa indispensabile e dovrai obbligatoriamente presentare il libretto internazionale delle vaccinazioni.

Controlla il sito della Farnesina per esser certo delle formalità necessarie per poter entrare.

Il ritorno

 

Prima di partire occorre assolvere all’obbligo di pagamento della Tassa Aereoportuale di Uscita (Impuesta de Salida) pari a 29 $. Non fate gli italiani, non sarete ammessi all’area dei check in. Potrete pagarla utilizzando gli ultimi colones che avete in tasca, in dollari o anche in euro. Se avete finito i contanti non preoccupatevi, il pagamento può essere effettuato anche con carta di credito.

 

Altre notizie utili:

 

Importazioni personali
E’ consentita al turista l’importazione di effetti personali non commerciali. È inoltre consentita l’importazione di massimo 3 litri di liquori e 500 gr. di sigarette o sigari. È vietata l’importazione di generi alimentari.
Lingua
La lingua ufficiale à lo spagnolo ma l’inglese è largamente diffuso. Tuttavia è relativamente semplice capire lo spagnolo e farsi capire in italo-ispanico.
Mance
Al ristorante la mancia è inclusa nel conto finale. E’ buona norma lasciare mance ai fattorini, guide, camerieri ecc.
Orari
Le banche sono aperte dalle 8.30 alle 16.00, dal lunedì al venerdì. I negozi sono aperti dal lunedì il sabato dalle 9.00/10.00 alle 18.00/19.00. Nei centri maggiori spesso i negozi sono aperti anche la domenica. Vi sono supermercati e centri commerciali aperti 24h.
Passaporto
Attenzione se il vostro viaggio prevede un transito negli USA è obbligatorio registrare on-line i propri dati utilizzando la procedura elettronica ESTA

 

Grazie per la tua lettura e il tuo sostegno. Lascia un piccolo commento in calce a quest’articolo, è importante per me.

Se vorrai saperne di più sulla Costa Rica, iscriviti al mio gruppo Facebook Costa Rica un viaggio da sogno. Pura vida!

 

.

 

9 COMMENTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRAVELVIAGGIO

  •   Travelviaggio - Punta Cocles - Entrada Caracola - 06604 Puerto Viejo de Talamanca - Limon - Costa Rica

  •    Mobile: +506 5710 0240

  •    Mail: travelviaggio@travelviaggio.net

GALLERY

CONTACT US



© Copyright 2014 by Travelviaggio.net